Vita dell'associazione

PREMIO VALENTINO GERRATANA - 2003: bando di concorso

23 maggio 2003
PREMIO VALENTINO GERRATANA
promosso dalla IGS Italia
Bando di concorso 2003

1. La International Gramsci Society Italia bandisce un concorso dedicato alla memoria di VALENTINO GERRATANA per l'assegnazione di un premio annuale all’autrice o all'autore di un saggio inedito in lingua italiana su uno dei seguenti temi;
la figura e il pensiero di Antonio Gramsci;
la lettura della realtà contemporanea alla luce delle categorie o del metodo di pensiero di
Antonio Gramsci.
La dimensione del saggio non dovrà superare le 30 cartelle di 2000 caratteri ciascuna (spazi bianchi e note incluse).
2. Alla vincitrice o al vincitore sarà assegnato un premio di € 1.500. L'opera sarà raccomandata per la pubblicazione (senza eventuale impegno finanziario per la IGS Italia). Anche gli altri lavori giudicati meritevoli di pubblicazione saranno analogamente promossi. 3. Giudici insindacabili del premio saranno i membri di una commissione nominata dal direttivo della IGS Italia.
4. Il concorso è aperto a tutti, tranne ai soci fondatori della IGS Italia e ai membri stessi del direttivo. Sarà motivo di priorità per l'assegnazione del premio la giovane età dell'autrice o dell'autore e la sua non notorietà nel panorama culturale nazionale. 5. I concorrenti dovranno inviare i loro lavori come allegati tramite e-mail (salvati in .doc e .rtf) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con acclusa una scheda sull’autore comprensiva di indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail, brevi informazioni biografiche, elenco delle eventuali pubblicazioni.
6. Per partecipare al concorso del 2003, i manoscritti dovranno pervenire entro il 30 settembre dello stesso anno. 7. La vincitrice o il vincitore e gli autori dei lavori ritenuti meritevoli di pubblicazione saranno informati direttamente del risultato del concorso entro il 1° dicembre successivo.
23 maggio 2003
Il Presidente della Igs Italia
(prof. Giorgio Baratta)
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.gramscitalia.it