Vita dell'associazione

RIUNIONE DIRETTIVO IGS ITALIA - 2008

13 giugno 2008
RIUNIONE DIRETTIVO IGS ITALIA

Il Direttivo della Igs Italia si è riunito venerdì 13 giugno 2008 alle ore 9,30, presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Roma Tre.
Erano presenti e sono intervenuti nella discussione G. Baratta, G. Liguori, G. Prestipino, P. Voza. Hanno inviato interventi scritti L. Durante e F. Frosini.
Il vice-presidente Liguori ha informato i partecipanti sulla situazione del tesseramento, sul bilancio del 2007, sulle ipotesi relative alla ricorrenza del decimo anniversario della

morte di Valentino Gerratana (in collaborazione con la Regione Lazio), su cui si sono espressi i partecipanti approvandone l’operato intrapreso sulla base delle decisioni del precedente Direttivo. È stata accolta la proposta, avanzata da Durante, di tentare di coinvolgere anche la Regione Puglia nel co-finanziamento delle iniziative. Baratta ha ipotizzato anche un coinvolgimento della Regione Campania. È stata annunciata l’imminente diffusione del bando per il Premio Gerratana 2008. Tutti i presenti hanno concordato sulla priorità assoluta di concludere i lavoro per il Dizionario gramsciano prima di dedicarsi ad altre attività. Dalle 10,30 si è svolta la sezione della riunione del Direttivo allargato a tutti i soci. Oltre ai predetti erano presenti Y. Brunello, S. Dugo, A. Gianquinto, J. Giordani, L. Knapp, Il presidente Baratta ha relazionato sullo sviluppo delle attività di studio dell’Associazione. In particolare egli ha proposto: - di rilanciare il seminario sul lessico dei “Quaderni”, proposta accolta positivamente dai presenti. Si è proceduto alla scelta di una lista di lemmi su cui verteranno le prossime riunioni di seminario e alla scelta di alcuni dei relatori. La prima riunione dopo la pausa estiva dovrebbe svolgersi nel mese di ottobre, sul lemma “crisi”, relatore Michele Filippini; tra gli altri lemmi individuati: moderno Principe, uomo, folclore, riforma intellettuale e morale, molecolare, organico, e altri ancora; - di riprendere l’attività dei seminari denominati “In campo aperto”. Dopo la riunione prevista per il pomeriggio, sul tema “Gramsci e il Venezuela” (relatore J. Giordani) sono stati decisi diversi temi (e ipotizzati i relativi relatori). Tra le aree tematiche prescelte, dopo discussione tra i presenti: teatro e spettacolo; scuola e pedagogia; economia; scienza; lavoro/autonomia/politica. - di assumere la proposta di Frosini per uno studio sull’attualità per Gramsci e di Gramsci nella forma di un convegno di studio promosso dalla Igs e dal Centro interuniversitario per gli studi gramsciani da tenersi a Urbino. Dopo breve discussione (Prestipino ha avanzato dubbi sulla centralità del rapporto tra Gramsci e “La sacra famiglia”, sostenuta nell’intervento scritto di Frosini), si è dato mandato a Fabio Frosini, Marina Paladini e Pasquale Voza di assumere la direzione scientifica e organizzativa dell’iniziativa. Alle ore 13,00 si è posto termine alla riunione.